· 

PONZA NEL MONDO, GRAZIE AD ASSUNTA

di Danilo D'Amico

 

Lo dico da molto, come se noi tutti non ne fossimo consapevoli, che la nostra terra non produce solo idioti, ma produce delle eccellenze in ogni campo. Una di queste eccellenze è senza dubbio la mia amica Assunta Scarpati.

 

Al Salone del Gusto Terra Mare, a Torino, alla sezione Lingotto, oggi ci sarà la premiazione delle Chiocciole Slow Food: "A casa di Assunta" e Ponza, da lei rappresentata, saranno premiate e insignite della Chiocciola.

 

Le Chiocciole sono luoghi che "incarnano al meglio l'autenticità della cucina italiana, una cucina semplice, priva di barocchismi ed eccessi di lavorazione che hanno il solo fine di stupire. Una cucina che non cerca di uniformarsi in un unico stile con cotture millimetriche, sottolinea le differenze e non si piega alle mode".

 

Così definiscono le osterie Marco Bolasco ed Eugenio Signoroni, curatori della guida Slow Food.

 

Insomma, Ponza potrà anche zoppicare ma alcuni ponzesi no. Loro corrono. Grazie Assunta!

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Assunta Scarpati (lunedì, 24 settembre 2018 13:03)

    Grazie Danilo delle belle parole!