· 

DOMENICA DI RAGU' ELETTORALE

di 'A Jatta 'I Zi' Maria

 

Fuffi - Cherieeeee, mon chereeeee!

 

Nerina - Zitto! Non urlare! Lo sai che da sabato ci sta il silenzio elettorale e io già lo so che urli, fai sproloqui e proclami! Tieni manie di grandezza e siccome stiamo tra il supermercato giallo e le caserme non voglio guai!

 

Fuffi - Ollalaaaa, che gatta attenta alle leggi! Vuoi vedeve che mi metto a uvlare qui cosa voto?

 

Nerina - Ma magari ma tu nun si cazz, fai solo fumo e niente arrosto! Magari ti metteresti a urlare, così ti arrestano e bonanotte al secchio! Ma tu sei furba come gli amici tuoi! Oggi era silenzio elettorale, anzi da sabato , è vero?

 

Fuffi - Cevto, che non lo sai? Fai tanto l'istruita e poi ti pevdi in un bicchier d'acqua!

 

Nerina - Fuffi io ti affogherei in un bicchier d'acqua! Oggi per strada non si poteva camminare, stavate come gli avvoltoi a fare campagna elettorale! Poi avete istruito i fesbukkiani a pubblicare ogni 10 minuti link e post elettorali,messaggi privatie ciliegina sulla torta sono giorni che fate il casa per casa e vi imbrogliate pure! Esce Nicola che porta al Dazio e poi nella stessa casa entra Pasquale che porta le stelle! Poi entra Mario che si ricorda che se non votate l'amico Fritz e vi scoprono vi chiudono tutte le porte malauguratamente vincono! Fate solo casino! Ma poi che mi meraviglio a fare? Voi questo sapete fare!

 

Fuffi - Sei una gatta maldicente, tu e tutti quelli come te che comprate ambulanze per fare vapine!

 

Nerina - Alla faccia e come vi abbrucia! Miauuuu come vi abbrucia! Ti do un consiglio a te e tutti quelli come te: nell'ambulanzetta ci sta uno scatolo pieno di preparazione H, una crema speciale per le emorroidi. Una bella spalmata e vi passa il bruciore! E mo vado a votare pure io, faccio il mio dovere da cittagatto.

 

Scrivi commento

Commenti: 0